Premio di laurea Massimo Alberti

L'Associazione ha istituito il premio di Laurea intitolato al collega recentemente scomparso Dott. Agr. Massimo Alberti, già Presidente di questa Associazione.

Di seguito si allegano i documenti di riferimento:

1) Bando anno 2020

 

2) Domanda di candidatura 

 

 

 

 

Link

Federazione Regionale dei Dottori Agronomi e Forestali Umbria

Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Perugia

Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Terni

http://www.agronomiforestaliumbria.it/ita/home/

 

Federazione Italiana Dottori in Scienze della Produzione Animale

FIDSPA

www.fidspa.it

Consiglio e organi dell'Associazione

Consiglio dell’Associazione

Presidente: Dott. Marco Moroni

Vicepresidente: Dott.ssa Maria Chiara Menaguale

Segretario: Dott. Sauro Carloni

Tesoriere: Dott. Alvaro Holl

Consigliere: Prof. Giovanni Gigliotti

Consigliere: Dott. Alessandro Secci

Consigliere: Prof. Piero Borghi

Consigliere: Dott. Franco Fabbri

Consigliere: Dott. Marco Prepi

Collegio dei Sindaci

Presidente: Dott. Franco Binaglia

Membro supplente: Dott. Crispoldo Rinaldo Laurenti

Membro supplente: Dott. Stefano Villarini

Collegio dei Probiviri

Presidente: Prof.ssa Daniela Farinelli

Membro supplente: Dott. Zaccaria Carlo Secci

foto

 VISITA TECNICA DEL 22 MARZO 2019 (Az. S. Giobbe e Az. agrituristica IL ROMITORIO):

Visita all'Azienda agricola S. Giobbe in Loc. Porto (Castiglione del Lago), iniziativa svolta insieme agli amici della FIDSPA (Federazione Italiana Dottori in Scienze delle Produzioni Animali)

Stalle di ultima generazione dell'Az. S. Giobbe (visita  svolta insieme agli amici della FIDSPA (Federazione Italiana Dottori in Scienze delle Produzioni Animali)

Capi di bestiame dell'Az. S. Giobbe

 

Seminario della Dott.ssa M. Chiara Menaguale sul nuovo Regolamento sull'Agirutismo

 

Visita tecnica presso l'Agriturismo "Il Romitorio" di Giulia Bacoccoli

 

PREMIAZIONE DEL PROF. GINO COVARELLI GIA' PRESIDENTE AUDAF:

 Premiazione del Prof. Gino Covarelli

 

VISITA ALL'IMPIANTO DI COGENERAZIONE DI S. APOLLINARE:

 Impianto di cogenerazione di S. Apollinare

  

 S. Apollinare

 

VISITA ALLO STABILIMENTO PER LA PRODUZIONE DI SURGELATI COVALM (Rotella):

 Visita Stabilimento COVALM

  

 Stabilimento COVALM

 

 Stabilimento COVALM

 

 stabilimento COVAL: ciclo del freddo

 

 

 

 stabilimento COVALM: tunnel di conservazione

 

 

 

 

Chi siamo

 

Finalità e scopi dell’Associazione

L’Associazione intende contribuire allo sviluppo e alla tutela del sistema agricolo, forestale ed ambientale e si propone di tutelare gli interessi professionali e morali degli iscritti e di promuovere il loro aggiornamento e la loro migliore qualificazione professionale.
Essa è un libero organismo culturale apartitico, a carattere volontario, senza finalità di lucro, a base regionale, che si ispira ai principi della solidarietà professionale, sindacale e culturale.

In particolare, gli scopi dell’Associazione sono i seguenti:

a) assumere la rappresentanza collettiva e la tutela morale e sindacale dei laureati delle Facoltà di Agraria;
b) studiare e promuovere iniziative volte a valorizzare l'attività dei laureati delle Facoltà di Agraria;
c) promuovere l'aggiornamento tecnico-professionale dei propri associati e, in particolare, dei giovani laureati, al fine di facilitarne l'inserimento nelle varie attività;
d) svolgere opera tecnica, divulgativa, formativa assistenziale e culturale a favore dell'agricoltura, dell'ambiente e della trasformazione industriale dei prodotti agricoli promuovendo in particolare la formazione e lo sviluppo funzionale di servizi;
e) collaborare allo sviluppo delle tecniche e degli strumenti di informazione in agricoltura;
f) favorire la promozione e la divulgazione della ricerca mantenendo rapporti con le Università, gli Istituti Scientifici, gli Enti ed Organismi pubblici e privati che operano nel settore agricolo e in quelli ad esso connessi;
g) promuovere e partecipare ad incontri e convegni di studio. Collaborare con gli Enti preposti a compiti di programmazione, di orientamento e di indirizzo sia settoriale, sia territoriale;
h) mantenere rapporti di stretta collaborazione con gli Ordini professionali anche allo scopo di sviluppare iniziative di natura interprofessionale ;
i) compilare e tenere aggiornato l'elenco dei laureati delle Facoltà di Agraria residenti nella Regione;
j) esercitare, comunque, tutte le funzioni che possano, direttamente o indirettamente, giovare ai laureati delle Facoltà di Agraria.

Altri articoli...

  1. Programma annuale
  2. Home